Cosa significa All-In nel poker?

All-In, letteralmente “tutto dentro”, è un’espressione usata nei giochi del poker di tipo No Limit, ovvero senza limiti di puntata come per esempio il No Limit Texas Hold’em.

All-In significa puntare tutte le chips che si hanno a disposizione sul tavolo. Vi sono delle particolari situazioni in cui un giocatore va all-in.

Può accadere che un giocatore vada all-in perché rimasto con poche chips. In questo caso gli altri players dopo aver visto la sua puntata possono procedere a farne di altre. In questa situazione, il giocatore in all-in potrà vincere la parte di piatto che comprende la sua ultima puntata e le eventuali chiamate a tale puntata.

Se per esempio un giocatore va all-in con i suoi ultimi 100€ di chips e altri due giocatori chiamano, il pot che potrà vincere il giocatore all-in sarà di 300€ in chips. Non importa quante altre puntate vi saranno. Mentre gli altri due players si contenderanno sia il piatto da 300€ sia il piatto laterale (side pot), il quale è formato dalle eventuali loro puntate addizionali.

Leave A Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.